Hedge accounting

L’applicazione dei parametri internazionali

In virtù degli accordi internazionali per l’unificazione dei parametri utilizzati dalle società quotate per definire le poste messe a bilancio, ognuna di esse dovrà accordarsi ai principi contabili internazionali IFRS (International Financial Reporting Standard) nella redazione e nella presentazione dei bilanci.
Tali principi sono elencati e dettagliati: ne è un esempio pratico il principio contabile IAS39 che interviene nella definizione degli hedge accounting.
Tali strumenti si utilizzano laddove vengono impiegati strumenti finanziari derivati a copertura di determinati rischi: tali coperture possono avvenire attraverso il Fair-value Hedge (la copertura di un’esposizione registrata sull’utile derivante dalla variazione del fair-value ), oppure tramite Cash-flow Hedge (la copertura di un’esposizione derivanti dalla variazioni dei flussi di cassa).

Come viene utilizzato l’hedge accounting 

Affinché l’hedge accounting possa essere utilizzato è innanzi tutto necessario che l’esposizione sia soggetta ad un rischio ben identificabile e che la copertura sia assolutamente efficace.
Per l’hedge accounting la copertura deve inoltre essere sempre verificabile nel momento in cui viene posta in essere, in tal senso è inoltre necessario avere un piano d’intervento dettagliato elaborato da parte del management aziendale.
L’hedge accounting in ogni caso cessa di funzionare laddove sia verificato che la copertura posta in essere non risulti efficace a sanare l’esposizione.

L’importanza di partner tecnico

Vista la sempre crescente esigenza di dotarsi dei giusti strumenti per affrontare correttamente la definizione del bilancio aziendale, risulta necessario affidarsi ad un partner serio e professionale, in grado di fornire un supporto qualificato e strategico nella definizione del bilancio aziendale.
Da questo punto di vista lo studio Managers and Partners con sedi a Milano e Roma risulta essere un punto di riferimento per tutte le aziende che hanno l’obbligo di uniformare le proprie procedure a quelle prevista dagli standard internazionali.
Lo studio mette a disposizione delle aziende un ampio bagaglio di conoscenze maturato grazie alla lunga esperienza nel settore, offrendo ai propri clienti un supporto strategico nella operazioni di verifica.
Managers and Partners è infatti in grado di utilizzare tutti gli strumenti necessari per poter applicare le regole dell’Hedge Accounting (sia attraverso il Fair-value Hedge e sia attraverso il Cash flow Hedge).
Tali strumenti sono studiati al fine di limitare al minimo le conseguenze sul conto economico dell’azienda derivanti dall’utilizzo di una valutazione al fair value.
Analizzando i dati e prevedendo le corrette misure di copertura, la Managers and Partners potrà fornire tutta l’assistenza all’azienda cliente nella definizione della contabilità successivamente all’applicazione dell’Hedge Accounting.